Gli amici del cuore: per la lotta alle malattie cardiovascolari

PAUSA ESTIVA

La Segreteria de Gli Amici del Cuore sarà chiusa per la pausa estiva dall’8 luglio all’8 settembre compresi.

Le attività formative riprenderanno dalla metà di settembre; a fine agosto troverete sul sito tutti i corsi in programma!


PARLANO DI NOI!

Il Telegiornale di TRC nei giorni scorsi ha proposto questo servizio sulla seconda edizione del saggio di rianimazione che abbiamo tenuto alle Scuole Medie Marconi, con una breve intervista al dott. Spanò, Direttore del Distretto Sanitario di Modena.


“Gli amici del Cuore” hanno perso Adelmo Bastoni, tra gli storici fondatori dell’Associazione.

Lo ricordiamo con rispetto e affetto per quanto ha fatto fino all’ultimo, fortemente e lucidamente convinto
dei valori del Volontariato.


SECONDA EDIZIONE SAGGIO DI RIANIMAZIONE

Ancora una volta giovani studenti alle prese con le manovre salvavita in caso di arresto cardiaco: mercoledì mattina 5 giugno, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, gli studenti di alcune classi delle Scuole medie Marconi hanno partecipato alla seconda edizione del Saggio di Rianimazione cardiopolmonare effettuando su manichino le manovre salvavita. L’evento nasce da una idea de “Gli Amici del Cuore” in collaborazione con la docente Prof.ssa Vaccina che ha addestrato gli studenti. I ragazzi hanno effettuato con grande bravura le manovre di rianimazione. Al termine della mattinata sono state premiate le migliori performance ma tutti i ragazzi hanno comunque ricevuto un riconoscimento. All’iniziativa ha presenziato il Direttore del Distretto di Modena dott. Andrea Spanò.


PROGETTO SANOFI

La nostra Associazione partecipa a un nuovo progetto dedicato ai pazienti “IL PATIENT JOURNEY DEL PAZIENTE POST SCA: UN’ESPLORAZIONE A LIVELLO REGIONALE” un progetto guidato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore con la Prof.ssa Guendalina Graffigna, massima esperta del Patient Engagment, con il supporto non commerciale di Sanofi.
Il progetto si pone come fine ultimo quello di ascoltare il paziente, identificare i bisogni insoddisfatti ed intraprendere azioni per migliorare il percorso di cura del paziente post SCA (Sindrome Coronarica Acuta).

Ecco alcune immagini del momento di ascolto organizzato con la Professoressa Graffigna e i nostri volontari.


SANO E DIVERTENTE …SI PUO’

Condividiamo l’invito a questa bella iniziativa promossa dall’AUSL: sabato 8 giugno 2024 a partire dalle ore 15:00 a Castelfranco Emilia è stato organizzato un pomeriggio in salute, all’insegna del divertimento rivolto ai bambini e alle famiglia.

Il ritrovo è previsto presso il Centro per le Famiglie in via P. Nenni .7; alle ore 15.15 inizierà una camminata lungo il parco Cà Ranuzza organizzata dall’associazione “Cuore in Gamba”.
Al rientro, previsto per le ore 16:00 avranno inizio le varie attività organizzate da: associazione Gli Amici del Cuore, Azienda USL di Modena, Servizi educativi Comune di Castelfranco Emilia, Centro per le Famiglie e scuola di danza Kinesfera.

Al rientro, previsto per le ore 16:00 avranno inizio le varie attività organizzate da: associazione Gli Amici del Cuore, Azienda USL di Modena, Servizi educativi Comune di Castelfranco Emilia, Centro per le Famiglie e scuola di danza Kinesfera.
Gli Amici del Cuore, in particolare, mostreranno come comportarsi in caso di ostruzione delle vie aeree, illustrando le manovre di disostruzione.
L’iniziativa è gratuita e adatta a tutti i cittadini.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Centro per le Famiglie:
Telefono: 348 5294578
Email: segreteria@centrofamiglieunionedelsorbara.it


CUORE DI DONNA

Domenica, 12 maggio, per la festa della mamma, Modena si è messa in movimento per sostenere una qualità d’informazione rivolta al cittadino per la prevenzione. La dott.ssa Francesca Coppi, Cardiologa del Policlinico di Modena e membro del Direttivo e del Comitato Tecnico Scientifico de Gli Amici del Cuore è stata una delle sostenitrici e motivatrici di questo bellissimo progetto. In Piazza Grande a Modena sono arrivati Cardiologi, Senologi, Chirurghi Plastici, Reumatologi, Medici dello Sport, Esperti di Alimentazione, Associazioni di Volontariato e quanti potevano motivare i cittadini a un approccio alla cura differente: la prevenzione.

Gli Amici del Cuore da sempre sostengono la prevenzione, guarda il video e se ti piace condividilo per far sì che la prevenzione sia il nuovo modo di curarsi.

La PREVENZIONE E’ CURA! Prenditi CURA di TE.


GIORNATA MONDIALE CONTRO L’IPERTENSIONE ARTERIOSA

Oggi, 17 maggio, ricorre la Giornata Mondiale contro l’ipertensione arteriosa, il più grave fattore di rischio per le patologie cardiovascolari ossia infarto del miocardio, ictus cerebrale, scompenso cardiaco fibrillazione atriale, insufficienza renale cronica.

In Italia la patologia è presente in circa il 30% della popolazione e, nonostante la disponibilità di terapie efficaci, purtroppo solo un paziente iperteso su quattro segue una terapia adeguata e molti sospendono la terapia senza consultare il proprio medico.

La prevenzione rimane l’arma più importante, con l’adozione di stili di vita corretti a partire da alimentazione e attività fisica. In caso vi sia necessità di assumere farmaci è fondamentale l’aderenza alla terapia.

“Gli Amici del Cuore” da più di un trent’anni promuovono la prevenzione a tutto campo con le loro iniziative e anche oggi vogliamo sensibilizzare la popolazione a prendersi cura della propria salute e vi invitiamo a leggere il volantino qui sotto.

Se non l’avete ancora fatto, potete compilare il questionario sull’aderenza terapeutica, per aiutarci a capire l’entità del fenomeno e ad individuare comportamenti migliorativi.


INTITOLAZIONE DELLA SEDE A GIANNI SPINELLA

Sabato 27 aprile si è svolta la cerimonia di intitolazione della sede dell’Associazione “Gli Amici del Cuore” ODV Modena al Prof. Giovanni Spinella, storico fondatore dell’Associazione e del Coordinamento Nazionale delle Associazioni del Cuore – CONACUORE. Sono intervenute numerose Autorità e tanti Volontari dell’Associazione che hanno ricordato con stima e affetto la figura del Prof. Giovanni Spinella.

Nel suo ricordo l’Associazione prosegue la sua attività di prevenzione a tutto campo e di educazione alla salute.

Guarda il video della cerimonia


FORMAZIONE BLS-D DEDICATA A PERSONE PARAPLEGICHE

Sabato 27 aprile, presso il nostro Centro di Formazione si è svolto il primo corso BLSD rivolto a soggetti paraplegici, con il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico.
Hanno partecipato con grande motivazione istruttori del Centro e soggetti paraplegici, con rapporto istruttore allievo 1/1, in modo che ogni istruttore possa seguire l’allievo in base alle sue specifiche esigenze.
Coordinatore del corso Christian Bevilacqua, referente per la formazione, coadiuvato da Marco Borelli, Roberto Ferrari, Mirella Lamula e Giuliana Barbieri. Il corso BLSD è svolto secondo le linee guida Internazionali Ilcor e la parte pratica è personalizzata in base al soggetto presente.
Siamo certi che a questa prima positiva esperienza seguiranno altre edizioni del corso, a fronte di una crescente richiesta.


CONCLUSA LA FORMAZIONE PER 19 NUOVI OPERATORI DELLA POLIZIA LOCALE DELL’UNIONE DEL SORBARA

Nel mese di dicembre il centro di Formazione “Gli amici del cuore” ha concluso la formazione BLSD per gli Ufficiali e gli Agenti della Polizia Locale dell’Unione dei Comuni del Sorbara. La formazione, organizzata e voluta fortemente dall’Unione dei Comuni del Sorbara e dall’a nostra Associazione, si è svolta presso il Centro di formazione di via Fratelli Rosselli 396/2 in tre giornate, di quattro ore ciascuna, con simulazioni pratiche di primo soccorso che hanno permesso agli Operatori di Polizia Locale di acquisire nozioni immediatamente traducibili in operatività. Il Comandante della Polizia Locale Luca Di Niquili ha espresso grande soddisfazione per il corso seguito. Questa formazione costituisce il primo passo per un servizio in più, che troverà la sua completa realizzazione a breve con l’installazione di un defibrillatore a bordo delle pattuglie in servizio perlustrativo sul territorio dei quattro Comuni dell’Unione.


GLI AMICI DEL CUORE PREMIANO LE SCUOLE

Come negli anni scorsi, “Gli Amici del Cuore” hanno messo in palio per i concorsi collegati ai due progetti di educazione alimentare e motoria promossi insieme all’Azienda USL di Modena un monte premi di 2.800 euro, da impiegare nell’acquisto di materiale didattico o per iniziative di interesse scolastico. Ecco quali sono le scuole premiate:

CONCORSO “MANGIA GIUSTO, MUOVITI CON GUSTO” :
1° premio di Euro 600 alla Scuola dell’infanzia “S. Giovanni Battista” di Modena
2° premio di Euro 500 alla Scuola dell’infanzia “Sacro Cuore” di Finale Emilia
3° premio di Euro 300 alla Scuola dell’infanzia “Il Castello” di Cavezzo
4° premio di Euro 200 alla Scuola dell’infanzia “Asilo di Vignola” di Vignola

CONCORSO “MANI IN PASTA”
1° premio di Euro 500 alla Scuola Secondaria di I grado “BURSI” di Fiorano Modenese
2° premio di Euro 400 alla Scuola Secondaria di I grado “Fabriani” di Spilamberto
3° premio di euro 300 alla Scuola Secondaria di I grado “Pascoli” di S. Felice sul Panaro (premio speciale “Silvana Santunione”).


INSIEME PER LA TUA SALUTE ARRIVA IN QUESTURA

Domenica 12 novembre si è svolto in Questura il progetto di prevenzione e promozione della salute, denominato “Insieme per la tua salute”, rivolto agli appartenenti alla Polizia di Stato della provincia di Modena, organizzato in collaborazione con l’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura.

Come sempre abbiamo messo a disposizione i nostri volontari unitamente a personale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria e dell’A.U.S.L. per un check-up contro il rischio cardiovascolare. Sono stati effettuati controlli dei principali fattori di rischio, come colesterolo, glicemia, trigliceridi, pressione arteriosa, e contestuale colloquio con cardiologo e dietologo.

Il personale della Polizia di Stato, di diverse qualifiche ed incarichi, ha aderito numeroso e con grande sensibilità all’iniziativa, apprezzando anche l’attività di informazione svolta nel contempo dai sanitari.


PRIMO SAGGIO DI RIANIMAZIONE

Si è conclusa con successo la nostra prima esperienza di saggio di rianimazione presso una scuola media inferiore.  L’entusiasmo dei ragazzi è contagioso e ci stimola al perseguimento del nostro obiettivo di lotta alle malattie cardiovascolari.

GLI AMICI DEL CUORE IN TV!


1993 – 2023 TRENTENNALE


CHI SIAMO

“Gli Amici del Cuore” è un’Associazione di Volontariato che dal 1993 si batte contro le malattie cardiocircolatorie sul territorio di Modena e provincia.

In estrema sintesi i tre indirizzi prioritari della nostra attività sono:

  • La prevenzione, in particolare quella primaria.
  • La migliore cura possibile.
  • La promozione della ricerca per l’innovazione.

Vuoi saperne di più?


SOSTIENICI CON IL 5 X 1000

Nella DICHIARAZIONE DEI REDDITI devolvi il 5×1000 a “Gli Amici del Cuore” di Modena


IL GIORNALINO

Disponibile il n° 100 di settembre 2023.

Clicca qui per leggere!


LINK UTILI

Ministero della salute

AUSL Modena – Salute Modena

AUSL Modena – Pillole di Salute

Conacuore